16 ottobre 1943: rastrellamento del Ghetto di Roma

16 ottobre 1943 deportazione ebrei romani_0.jpg

 16 ottobre 1943: rastrellamento del ghetto di Roma
 “Nelle case ormai sono tutti in piedi. I vicini si riuniscono per farsi coraggio, e viceversa non riescono che a farsi paura a vicenda. I bambini strillano. Che si può dire ai bambini per azzittarli, quando non si sa che dire a se stessi? Stai buono, ora vanno a Monte Savello, vanno a Piazza Cairoli, tra poco tutto finisce, vedrai. Ma non finisce affatto.” 
(Giacomo Debenedetti, 16 ottobre 1943. Otto  ebrei, Roma, Editori Riuniti, p. 43)
 
Percorso di lettura
  
Coen Fausto, 16 ottobre 1943. La grande razzia degli ebrei di Roma, Firenze, La Giuntina, 1993.
[Bibl. CMRC CB 106]
 
Dal Ghetto alla Città. Il quartiere ebraico di Roma e le sue attività commerciali, Roma, Oltre il Duemila  2003.
[Bibl. CMRC R 973]
 
Debenedetti Giacomo, 16 ottobre 1943. Otto ebrei, Roma, Editori Riuniti, 1979.
[Bibl. CMRC CA 499]
 
Di Ruscio Liliana, Gravina Rita, Migliau Bice (a cura di), Le leggi antiebraiche del 1938. Materiali per riflettere e ricordare, [S.l.: s.n.], 2007.
[Bibl. CMRC R 972]
 
Fornari Salvatore, La Roma del Ghetto, Roma, Palombi, 1984.
[Bibl. CMRC I 233]
 
Gai Sandro, Mio Dio perché? 16 ottobre 1943 in fuga con blocco e matita, Roma, Palombi, 2012.
[Bibl. CMCM R 914]
 
Mazza Mauro, Diario di un educatore durante l’occupazione nazifascista. Roma 1943 – 1944, Milano, Franco Angeli, 2012.
[Bibl. CMRC EA 308]
 
Pavoncello Nello, I toponimi del vecchio ghetto di Roma, Assisi – Roma, Beniamino Carucci Editore, 1978.
[Bibl. CMRC Misc. IV 258]
 
Per conoscere, per ricordare. Gli studenti della provincia di Roma visitano i lager nazisti, [Roma], ANED Fondazione Memoria della Deportazione, 2005.
[Bibl. CMRC 794]
 
Picciotto Fargion Liliana, Per ignota destinazione. Gli ebrei sotto il nazismo, Milano, Arnoldo Mondadori Editore,  1994.
[Bibl. CMRC D 359]
Ravaglioli Armando, Caputo Giorgio (a cura di), La Resistenza di Roma 1943 – 1944, [Roma], Comitato Romano per la Celebrazione del Venticinquesimo della Resistenza, 1970.
[Bibl. CMRC I 496]
 
Riccardi Andrea, L’inverno più lungo 1943 – 1944: Pio XII, gli ebrei e i nazisti a Roma, Roma – Bari, Gius. Laterza e Figli, 2008.
[Bibl. CMRC CA 432]
 
Salmonì Rubino Romeo, Ho sconfitto Hitler, Roma, Provincia di Roma, 2011.
[Bibl. CMRC R 897]
 
Zanotti Bianco Umberto, La mia Roma. Diario 1943 – 1944, Manduria, Piero Lacaita Editore, 2011.
 
[Bibl. CMRC R 955]

Galleria fotografica: 
Celebrazione del trentennale della deportazione di cittadini romani nei campi di sterminio nazisti, in Capitolium 1973 p. 11
Discorso del rabbino Elio Toaff, in Capitolium 1973 p. 12
Trentennale della deportazione, in Capitolium 1973 p. 14
"26 settembre 1943, alcuni schizzi sul ricatto dei 50 kg d'oro (acquerello)", in Mio Dio perchè p. 64
"Rocca Canterano: i tedeschi irrompono nel rifugio della famiglia Gray" in Mio Dio perchè p. 162
"Febbraio 1944, tutto a soqquadro alla ricerca di riferimenti ebraici (china)" in Mio Dio perchè p. 163
dedica dell'autore in Mio Dio perchè
Citazione di Edmund Burke in Mio Dio perchè
Dal Ghetto alla città, copertina
"Vicolo Capococciuto da via Rua. Fondo Piano Regolatore 1883, Museo di Roma-Arch. Fot. Com." e "Le attività commerciali in via Ottaviano, con la camiceria di Carlo Teichner (con il cappello), 1930. Da Angelo Piperno "Come eravamo per capire chi siamo" Roma 1999
"Altare della Scola del Tempio. Fondo Commissione Archeologica Comunale 1880-1890. Museo di Roma-arch.fot. com." in Dal Ghetto alla città tavola fuori testo pp.144-145
"Il Rabbino Capo Elio Toaff impasta il pane azzimo per il Pesah. 1976. Collezione Emanuele Pacifici" in Dal Ghetto alla città tavola fuori testo pp. 176-177
La Resistenza di Roma, copertina
Comunicati e ordinanze, in La Resistenza di Roma p. 120
Orari del coprifuoco, in La Resistenza di Roma p. 134
Vignette umoristiche, in La Resistenza p.138
Comunicati del Comitato provvisorio dell'Unione Studenti Italiani, in La Resistenza p. 142
La persecuzione razziale e la repressione poliziesca; testimonianze dei prigionieri di via Tasso, in La Resistenza di Roma p. 149
16 ottobre 1943. Otto ebrei, copertina
I toponimi del vecchio Ghetto di Roma, copertina
"Rubino Romeo Salmonì mostra il numero di matricola tatuatogli a Birkenau" in Ho sconfitto Hitler p. 91
Rubino Romeo Salmonì in visita a Birkenau in Ho sconfitto Hitler p. 96
"Le nozze d'oro di Romeo e Mirella Salmonì" in Ho sconfitto Hitler p. 101
XHTML 1.0 Valido!